Maltrattava anziana, arrestata badante

Ha aggredito una ultra ottantenne che accudiva, e che si rifiutava di darle più soldi di quelli pattuiti, e poi anche gli agenti della Squadra Volante. È accaduto a Pescara dove una badante 57enne di nazionalità romena, è stata arrestata in flagranza di reato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed associata presso la sezione femminile della casa circondariale Madonna del Freddo di Chieti. La stessa dovrà rispondere all'autorità giudiziaria del reato di maltrattamenti, ai sensi dell'art. 572 del codice penale, in conseguenza dei maltrattamenti attuati nei confronti dell'anziana signora, che saranno oggetto di ulteriore approfondimento da parte degli inquirenti. L'intervento degli agenti due giorni fa, dopo la segnalazione di un'aggressione ai danni di una signora ultraottantenne, la quale spaventata e tremante era scappata dalla propria abitazione e si era rifugiata presso quella del vicino di casa per sfuggire all'aggressione della propria badante.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Chieti Today
  2. AbruzzoWeb
  3. L'Opinionista
  4. AbruzzoinVideo
  5. Chieti Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Francavilla al Mare

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...